Premiership, 24^ giornata, turno infrasettimanale a sorpresa, non vince nessuna delle prime sette in classifica. Il Chelsea fermato sull'1-1 dall'Aston Villa e con lo stesso punteggio pareggiano anche il Liverpool contro il Birmingham, il Wigan  e il Bolton Sconfitte Manchester Utd, Arsenal e Tottenham. (02/2)


Ruud van Nistelrooy, due reti che non servono ad evitare la sconfitta del Manchester Utd.

Il Chelsea, nonostante il pareggio al "Villa Park" di Birmingham contro l'Aston Villa per 1-1 (rete di Robben nel primo tempo per i "blues" e pareggio di Moore al 32' della ripresa) rafforza la sua prima posizione in classifica portando a 15 punti il suo vantaggio sul Manchester Utd, al quale non basta una doppietta di Van Nistelrooy per evitare la sconfitta, 4-3, ad "Ewood Park", il terreno dei "Rovers" di Blackburn. Piccolo passo avanti del Liverpool che riduce a -3 il suo distacco dal secondo posto dei "red devils" dopo il pareggio interno (1-1) contro il Birmingham ("reds" in vantaggio con il solito Gerrard al 62' e pareggio su autogoal di Xabi Alonso a 2 minuti dalla fine). Rocambolesco KO interno dell'Arsenal che, privo di molte pedine fondamentali (ma con Henry in campo) si fa sconfiggere 2-3 ad "Higbury" da un West Ham bello e fortunato. Il West ham va in vantaggio con Reo Coke al 25' per una grave disattenzione difensiva di  Campbell, resiste al furente ritorno dei "gunners" e al 32' raddoppia con una strepitosa rete di Zamora. Al 45' un tiro di Pires viene deviato alle spalle dell'ottimo portiere avversario Hislop quasi involontariamente da Henry. Nella ripresa l'Arsenal mette a ferro e a fuoco la difesa ospite ma incassa il goal che chiude il match, in contropiede, con Etherington. Inutile la staffilata di Pires, all'89', l'Arsenal perde 2-3 ma rimane in corsa per un posto nei preliminari di Champions League. In uno dei 4 incontri giocati martedì sera il Tottenham era stato beffato al 90' da un rete di Bocanegra che ha regalato al Fulham un importante successo mentre il pareggio 1-1al "JJB Stadium" Wigan e Everton e con lo stesso punteggio, 1-1, pareggio e al "Fratton Park" tra Portsmouth e Bolton. Per concludere, turno favorevole alle compagini di medio-bassa classifica e negativo per le squadre di vetta.

Torna alla home page di parcarsport.it