Ligue 1, 28^ giornata. Tonfo clamoroso del Lione alla "Gerland"sconfitto 1-4 dal Rennes ma il Bordeaux non ne approfitta e pareggia 3-3, in casa, contro il fanalino di coda Metz e riduce solo di un punto il suo distacco che ora è di sei punti (26/2)
Imprevedibile crollo interno del Lione che perde al "De Gerland" 1-4 contro il Rennes (tripletta di Utaka e rete di

 
Utaka del Rennes, autore di
 una tripletta a Lione

Gourcuff per gli ospiti, rigore del provvisorio 1-2 per il Lione) che vede assottigliarsi a sei punti, ma con una gara ancora da recuperare, sul Bordeaux che altrettanto clamorosamente pareggia in casa 3-3 contro il fanalino di coda Metz.
L'Auxerre vince in casa 2-0 sul Tolosa e scavalca al terzo posto il Lilla che oggi gioca al "Luis II" contro il Monaco di Vieri e Di Vaio.
Reti inviolate nell'anticipo pomeridiano Nantes-Psg che consente al St Etienne, vittorioso a Le Mans 1-0 con goal-partita di Postiga al 57', di scavalcare i parigini al quinto posto. Successo esterno, infine del Sochaux a Nancy (3-0) che  si avvia ad una tranquilla salvezza. Stasera si giocano anche Lens-Ajaccio, Strasburgo-Troyes e Marsiglia-Nizza.

Torna alla home page di parcarsport.it